Categoria: News

È disponibile in sette lingue (arabo, francese, spagnolo, albanese, inglese, rumeno e cinese) ed è destinato alle famiglie straniere che grazie al suo aiuto potranno comunicazione in maniera più efficace con le strutture pediatriche italiane. È il Dizionario Multietnico Pediatrico per il pronto soccorso e l'ambulatorio, realizzato dal Pronto Soccorso e Primo Accoglimento dell'Istituto Materno Infantile Garofolo di Trieste e dall'Unità Operativa di Pediatria del Moscati di Avellino, con la collaborazione della Simeup (Società Italiana di Medicina di Emergenza e Urgenza Pediatrica). Il dizionario sarà inviato ai Pronto Soccorso di Pediatria degli ospedali italiani e negli studi dei pediatri di famiglia.

Commenti (0) Visualizzazioni:: 392

Categoria: News

Anche quest'anno a Roma dal 22 al 24 ottobre 2008  si svolgerà il tradizionale Corso sulla medicina delle migrazioni rivolto a medici, infermieri, operatori sanitari e sociali ed a quanti nell'ambito del privato sociale e nel pubblico vogliono cominciare ad approfondire le caratteristiche di un fenomeno che sta producendo cambiamenti significativi nella nostra società. Sulla base delle Linee Guida della SIMM sulla formazione, il Corso cerca di sfatare pregiudizi in ambito sanitario con argomenti di evedenza scientifica, di dare chiavi di lettura del fenomeno per un'adeguata relazione terapeutica e di fornire elementi conoscitivi sulle norme che garantiscono l'accesso ai servizi.

Per informazioni: 06.4454791

  • Scarica la Brochure con tutte le informazioni
Commenti (0) Visualizzazioni:: 526

Categoria: News

Tra gennaio e agosto 2008 sono sbarcati sulle coste italiane 20.271 cittadini stranieri, quasi 8mila in più rispetto al 2007. Consistente anche il numero di persone che hanno presentato richiesta di asilo: nei primi 4 mesi sono state 5.287, rispetto ai 2.839 dello stesso periodo dello scorso anno. Sono i dati diffusi dal Consiglio italiano per i rifugiati (Cir) ed elaborati dalla Commissione Nazionale Asilo e dall’Alto Commissariato ONU per i Rifugiati.

(Fonte: http://www.programmaintegra.it/modules/news/article.php?storyid=3299&nid=38)

Commenti (0) Visualizzazioni:: 263

Hai trovato errori o refusi ti invitiamo a segnalarli al seguente link