Elaborazione dei vissuti traumatici nella presa in carico di richiedenti asilo e rifugiati

Categorie: SIMM Formazione

Giornata di Formazione: 28 maggio 2022- Studio Centro PsiCe, Via Francesco De Sanctis, 9 – Roma

in collaborazione con l'Associazione Crossing Dialogues

 

I richiedenti e titolari di protezione internazionale e umanitaria (RTP) rappresentano una popolazione a elevato rischio di sviluppare sindromi psicopatologiche a causa della frequente incidenza di esperienze stressanti o propriamente traumatiche. Gli eventi traumatici che interessano questo gruppo di popolazione possono determinare gravi conseguenze sulla loro salute psico-fisica con ripercussioni sul benessere individuale e sociale dei familiari e della collettività. Sulla base delle esperienze strutturate e consolidate inerenti all’accoglienza e alla riabilitazione dei rifugiati vittime di tortura, realizzate da associazioni ed enti in interazione con il servizio sanitario pubblico, si considerano come strumento fondamentale un approccio alla cura e alla presa in carico partecipato, integrato e olistico, che prevede percorsi di assistenza alle vittime.

Affinché gli interventi siano efficaci è necessario che i professionisti dei servizi di salute mentale siano adeguatamente formati affinché acquisiscano le conoscenze indispensabili per valutare le situazioni di vulnerabilità per poi predisporre proposte di percorsi specifici di cura e presa in carico sociosanitaria e assistenziale.

Il tema del corso è la presa in carico psicologica di richiedenti asilo e rifugiati vittime di torture e violenze intenzionali. Nel corso saranno affrontate tematiche relative sia all’individuazione delle specifiche vulnerabilità, il profilo psicopatologico e il trattamento di memorie traumatiche attraverso la cornice teorica della Terapia Espositivo Narrativa (NET). Nel corso sarà approfondito, il ruolo della mediazione linguistico-culturale nel setting psicoterapico.

L’evento è a numero programmato: 20 (venti) partecipanti. Per iscriversi compilare la scheda d'iscrizione

Professioni sanitarie alle quali si riferisce l'evento formativo:

Medici chirurgi (specializzati in psichiatria e/o psicoterapia) 

Psicologo (psicologi laureati iscritti all’albo in formazione specialistica postlaurea e psicologi psicoterapeuti)

Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegati:
Scarica questo file (Formazione SIMM_Elaborazione dei vissuti traumatici_DEF.pdf)LOCANDINA_28MAGGIO1508 kB

Contatti

Per maggiori informazioni su iscrizioni alla SIMM, contattare la segreteria SIMM:

segreteria@simmweb.it 

Per comunicazioni formali alla SIMM, contattare la segreteria SIMM all'indirizzo PEC:

simmigrazioni@pec.it

Per maggiori informazioni su iscrizioni ai corsi di formazione della SIMM, contattare la segreteria formazione:

formazione@simmweb.it 

Per difficoltà nella compilazioni dei form di iscrizioni:

webmaster@simmweb.it

 

Hai trovato errori o refusi ti invitiamo a segnalarli al seguente link