XXVI Corso Base di Medicina delle Migrazioni

Categoria: Formazione

Dal 25 al 27 ottobre 2017 a Roma si svolgerà la seconda edizione del XXV Corso base di Medicina delle Migrazioni, organizzato dall'Area sanitaria della Caritas in collaborazione con la SIMM (presso la Cittadella della Carità Santa Giacinta a Roma).

Quasi il 9% della popolazione nel nostro Paese è composta da cittadini non italiani, immigrati in Italia essenzialmente per motivi di lavoro e per ricongiungimento familiare. Un fenomeno non occasionale ed una presenza stabile a cui si aggiunge una pressione migratoria di chi scappa dal proprio paese e fa dell’Italia una tappa più o meno obbligata (negli ultimi tre anni sono sbarcate quasi 500.000 persone).In ambito sanitario, seppur con una normativa lungimirante che favorisce la piena inclusione di questa popolazione nei percorsi di tutela e di promozione della salute, ancora esistono radicati pregiudizi, presunzioni infondate reciproche, ostacoli ingiustificati che, congiuntamente a problematiche comunicative e culturali, rendono difficile e spesso inefficace l'accesso e la fruizione dei servizi. Le recenti dimensioni quantitative raggiunte dall’accoglienza di persone in fuga sta ponendo alcune problematiche organizzative solo in parte affrontate in modo adeguato.

Il Corso, coordinato da operatori con esperienza pluriennale nel campo della sanità delle migrazioni, è indirizzato a medici, personale infermieristico, assistenti sociali, operatori sociosanitari, mediatori culturali e altre figure professionali interessate a migliorare le loro conoscenze nella medicina delle migrazioni. È un Corso base, di primo livello, per condividere alcune acquisizioni indispensabili per ridurre barriere conoscitive, relazionali, organizzative e favorire un reale esercizio del diritto alla salute per tutti.

Hai trovato errori o refusi ti invitiamo a segnalarli al seguente link