Categoria: News

La legge italiana in tema di salute degli immigrati irregolarmente presenti è attualmente "una buona legge" pur con residue criticità.
L'applicazione di tale corpus iuris presenta due grandi problematiche che ne riducono la fruibilità:

  1. la regionalizzazione delle disposizioni sanitarie che favorisce inadempienze locali,
  2. l'elevato numero di immigrati "neocomunitari" (Romeni e Bulgari, circa il 25% del totale) per i quali la mancanza di un Sistema Sanitario Nazionale a copertura universale costituisce un presupposto foriero di discriminazioni rispetto alla reciprocità delle prestazioni sanitarie nel resto dell'U.E.

 

Allegati:
Scarica questo file (Report_LEGIS_Naga_2019.pdf)Report 2019 Naga 2019 kB
Commenti (0) Visualizzazioni:: 4095

Categoria: News

Il numero monografico intende esplorare sotto diversi aspetti il rapporto tra migrazioni e salute qui descritti, attraverso la raccolta di contributi di carattere sia empirico sia teorico principalmente (ma non esclusivamente) sui seguenti temi:

  • la relazione tra le problematiche di salute dei e delle migranti e le loro condizioni di vita e di lavoro nei Paesi di destinazione;
  • le ripercussioni sulla salute dei traumi, delle violenze e delle ristrettezze vissute nel Paese di origine, durante il viaggio e nel contesto di destinazione;
  • l’accesso e l’utilizzo dei servizi sanitari e più in generale le iniziative per fronteggiare la malattia (anche sul piano transnazionale);
  • i meccanismi di distribuzione diseguale della salute in base a genere, età, classe, appartenenza linguistico-culturale, “razza”, status legale;
  • i diversi paradigmi su salute, malattia e terapia e in relazione ad essi la produzione del senso storico-sociale di questa esperienza;
  • il rapporto tra determinanti sociali, condizioni di vita, diseguaglianze economiche e salute in una prospettiva internazionale.

Deadline
Si invitano gli interessati a inviare i loro saggi originali e una breve nota biografica entro il 1° marzo 2020.

Commenti (0) Visualizzazioni:: 2460

Hai trovato errori o refusi ti invitiamo a segnalarli al seguente link